Arturo Nathan

Arturo Nathan





20,00

Iva assolta dall’editore (Art. 74)

ISBN: 978-88-96600-72-0

Descrizione

Arturo Nathan.

Lettere all’amico Carlo Sbisà 1940-1943

a cura di Andrea Del Ben, note storico-artistiche di Lorenzo Nuovo, con un testo di Enrico Lucchese

Dall’incontro, nel gennaio 2015, per ricordare il settantesimo anniversario dalla tragica scomparsa, a Biberach, del pittore Arturo Nathan (1891-1944) nasce questo libro, grazie a una sottoscrizione con gli auspici dell’Associazione Triestina Amici dei Musei  “Marcello Mascherini” e nel ricordo di Giuliano Luser e Fausto Sussan. Riflettere su Nathan vuol dire discutere del Novecento italiano, il migliore: Giorgio De Chirico, Carlo Carrà, Valori Plastici, la Metafisica e il Realismo magico. Significa, anche, tornare nella Trieste degli anni Venti e Trenta, l’ex Porto-Franco di un Impero inghiottito dalla Prima Guerra Mondiale, nell’ambiente delle mostre sindacali, delle Biennali veneziane, delle Quadriennali a Roma, del dibattito critico su giornali e riviste. Arturo Nathan fu uno dei protagonisti di quel mondo, dal quale fu escluso per l’appartenenza ebraica nel 1938. Il seguente internamento nelle Marche, dovuto alla cittadinanza britannica, quindi “nemico della Patria”, fu un ultimo e inaspettato grande momento creativo: a Offida e poi a Falerone, Nathan ritrovò un’ispirazione che si pensava perduta dal giorno del discorso di Benito Mussolini in piazza Unità d’Italia. Sono numerosi e bellissimi i disegni che Nathan realizzò durante gli anni marchigiani di soggiorno coatto: i materiali per lavorare erano procurati, con mille difficoltà, da Carlo Sbisà (1899-1964), l’amico e collega di una vita. Testimonianza di quella stagione sono le cinquantaquattro lettere e le due cartoline che Nathan indirizzò a Sbisà: una serie di notevoli documenti, mai indagata in modo completo e autonomo. La trascrizione scientifica e lo studio critico di questo materiale sono, con i saggi introduttivi, uno strumento scientifico rilevante: ci troviamo di fronte non solo all’autobiografia intellettuale dell’artista ma al testamento luci¬do della migliore generazione di artisti giuliani.

Soggetto: Saggistica
Collana: Fuori Collana

Informazioni aggiuntive

Confezione / conf

Brossura con alette

Misure / Sizes

165 mm × 14 mm × 235 mm

Pagine / Pages

160

Immagini / Images

39

Lingua / Language

Italiano